Servizio Civile Nazionale

Assifero ente accreditato di terza classe per il servizio civile

Servizio Civile Nazionale: breve sintesi

Il Servizio Civile Nazionale (SCN) viene istituito in seguito alla sospensione – il 1° gennaio 2005 – della leva obbligatoria e al conseguente venir meno dell’obiezione di coscienza al servizio militare.

Con la legge n.64/2001 il Servizio Civile Nazionale diventa un servizio volontario destinato ai giovani dai 18 ai 26 anni, aperto anche alle donne, che intendono effettuare un percorso di formazione sociale, civica, culturale e professionale attraverso l’esperienza umana di solidarietà sociale, attività di cooperazione nazionale ed internazionale, di salvaguardia e tutela del patrimonio nazionale.

Nell’art. 1 della Legge, il Servizio Civile Nazionale è finalizzato a:

  • concorrere, in alternativa al servizio militare obbligatorio, alla difesa della Patria con mezzi ed attività non militari;
  • favorire la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà sociale;
  • promuovere la solidarietà e la cooperazione, a livello nazionale ed internazionale, con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli;
  • partecipare alla salvaguardia e tutela del patrimonio della Nazione, con particolare riguardo ai settori ambientale, anche sotto l’aspetto dell’agricoltura in zona di montagna, forestale, storico-artistico, culturale e della protezione civile;
  • contribuire alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani mediante attività svolte anche in enti ed amministrazioni operanti all’estero.

Attualmente l’organo dello Stato che gestisce il Servizio Civile Nazionale è l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC).

Il 6 Marzo 2017 con decreto legislativo n° 40 il Servizio Civile è stato reso universale. Siamo ora in attesa dei decreti e delle circolari attuative.

SCN: opportunità per i giovani, per il Paese e per le fondazioni

Il SCN rappresenta per i giovani un’importante e spesso unica occasione di crescita personale, un’opportunità di educazione alla cittadinanza attiva

Per il nostro Paese è un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.

Assifero ente accreditato di III Classe

Assifero è un’associazione senza fini di lucro che opera sul territorio nazionale e favorisce la creazione di una rete nazionale e internazionale di esperienze di servizio civile.

Dal 7 Novembre 2016 è Ente accreditato di III classe all’albo nazionale per l’impiego di volontari in servizio civile.

Sedi attuative di progetto

1.    F. Charlemagne

2.    F. comunitàdi Messina

3.    F. Comuntaria Valle d’aosta

4.    F. Congrega della carità apostolica

5.    F. Francesca Rava

6.    F. Golinelli

7.    F. Marcegaglia

8.    F. Opera Immacolata Concenzione OIC Onlus

9.    F. Paideia

Bandi

La partecipazione al Servizio Civile Nazionale è regolata da bandi di selezione pubblicati dall’UNSC sulla Gazzetta Ufficiale.

I bandi contengono le procedure per la presentazione e la selezione delle domande, e l’elenco dei progetti di servizio civile approvati ai quali è possibile partecipare.

In questa sezione troverai i testi dei bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale; controlla attentamente la data di scadenza, data oltre la quale dovrai attendere la pubblicazione di un nuovo bando per poter scegliere tra i progetti di Assifero e partecipare al Servizio Civile Nazionale!

Progetti

I progetti di Assifero sono su tutto il territorio nazionale: scegli quello che fa per te!

[elenco dei progetti in fase di pubblicazione]

Volontari – modulistica

Questa sezione del sito è dedicata ai giovani interessati al Servizio Civile Nazionale.

Qui puoi trovare informazioni sulle modalità per presentare domanda di Servizio civile, capire cosa si realizza durante un anno di servizio civile e il valore formativo del percorso; il tipo di impegno richiesto.

  • Modulistica [da inserire quando sarà disponibile]

Contatti

Elena De Riva: e.deriva@assifero.org

Share: