AL VIA FOCUS PHILANTHROPY-CHE COSA È LA FILANTROPIA IN ITALIA?

Sono partite le votazioni online sulla pagina Facebook di Assifero per votare i vincitori della prima edizione del contest fotografico “Focus Philanthropy- Che cosa è la filantropia in Italia?”, promosso in Italia da Assifero (Associazione italiana delle fondazioni e enti della filantropia istituzionale) e Acri (Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio Spa) e coordinato a livello europeo da DAFNE (Donors and Foundations Networks in Europe), per valorizzare l’impegno quotidiano del mondo delle fondazioni e enti filantropici. Tre le categorie: Ambiente e Salute, Cultura, e Povertà economica e sociale.

Roma, 17 giugno 2020. 36 foto che testimoniano l’impegno delle fondazioni di comunità, d’impresa, di famiglia e degli enti filantropici e il valore del loro lavoro. Tre categorie: Ambiente e Salute, Cultura, e Povertà economica e sociale. È un vero e proprio “campionato” continentale della filantropia, giocato attraverso le esperienze che vengono da tutta Italia. Come? Attraverso le immagini da condividere nell’originale contest “Focus Philanthropy-Che cosa è la filantropia in Italia?”.

Tutti possono votare, fino a venerdì 26 giugno, attraverso un like, le foto che esprimono il lavoro della filantropia per il bene comune condivise sulla pagina FB di Assifero.

“Le immagini sono uno strumento potentissimo, in grado di raccontare storie, trasmettere emozioni e coinvolgere fin da subito chi le guarda” afferma Carola Carazzone, Segretario Generale di Assifero “Focus Philanthropy – Che cosa è la filantropia in Italia? punta – è il caso di dirlo – l’obiettivo sul prezioso lavoro delle fondazioni ed enti filantropici per far conoscere a tutti l’impegno della filantropia e il suo ruolo nel contribuire al bene comune.”

Il contest fotografico si inserisce all’interno della cornice europea Focus Philanthropy, coordinata e promossa da DAFNE, network che aggrega 30 associazioni di supporto alla filantropia di 28 Paesi europei, raggiungendo un bacino di oltre 10.000 fondazioni in Europa, che ripropone per la seconda edizione questa iniziativa che mira a raccogliere e mostrare la forza e il valore della filantropia in Europa.

Oltre ai voti raccolti online, il giudizio sui vincitori del contest verrà anche da una giuria espressamente riunita da Assifero, in collaborazione con Acri, che comprende esperti di alto profilo nelle loro diverse competenze:

  • Catterina Seia, Direttore Scientifico di AGCult e Vicepresidente di Fondazione Fitzcarraldo
  • Andrea Guermani, Fotografo professionista che collabora con diverse realtà, tra cui Fondazione Paideia, socio di Assifero
  • Elisabetta Boccia, Segretario Commissione per i beni e le attività culturali di Acri
  • Fabrizio Pregliasco, Virologo presso l’Università degli Studi di Milano, Direttore sanitario IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano e Presidente Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) (esperto categoria Ambiente e Salute)
  • Filippo Giorgi, Climatologo, Premio Nobel per la pace 2007 come membro dell’IPCC (esperto categoria Ambiente e Salute)
  • Fosca Nomis, Capo Dipartimento Advocacy & Policy Italia – Europa, Save the Children Italia (esperta categoria Povertà economica e sociale)
  • Giorgia Turchetto, Responsabile del progetto Di Bellezza Si Vive, (esperta categoria Cultura)

Le tre foto più votate per ogni categoria accederanno alla “finale” europea dell’iniziativa: i vincitori per questa fase saranno annunciati in occasione della Giornata Europea delle Fondazioni e dei Donatori, che si celebrerà il prossimo 1° ottobre.

Scarica la lista dei partecipanti al Contest

Il regolamento completo

Scarica il comunicato stampa

Condividi: