UN’ESTATE PER IMPARARE CON FONDAZIONE MONDO DIGITALE

Con la pandemia sono cresciuti i reati sul web che coinvolgono i minori, on line per ore. Rispetto al 2018 i numeri sono triplicati.

“Solo la pedopornografia online fa una vittima ogni tre ore e l’età dei bambini è sempre più bassa – spiegano da Fondazione Mondo Digitale – Il segnale di allarme è della Polizia postale. Ma purtroppo alla concretezza della minaccia corrisponde una progressiva diminuizione della consapevolezza. Una sorta di rimozione. Ecco perché non vogliamo abbassare la guardia neanche d’estate… Anzi, il periodo delle vacanze è ideale per mettere alla prova conoscenze e colmare eventuali lacune. Un invito che rivolgiamo ai più giovani, che tendono a sopravvalutare le proprie competenze per il solo fatto di essere nativi digitali, e ai docenti, che tendono a sottrarsi al ruolo di educatori solo perché sentono di avere poca familiarità con le tecnologie digitali”.

Con diverse Summer School, Fondazione Mondo Digitale mette a disposizione di tutti i partecipanti una cassetta di strumenti, digitali e culturali, per interpretare il mondo e vivere in modo sano in relazione, in qualsiasi contesto.

Per consultare il programma completo e per le informazioni su come partecipare è possibile fare riferimento al sito www.mondodigitale.org

Share: