MODIFICHE STATUARIE: APPELLO PER RINVIARE IL TERMINE DEL 3 AGOSTO

Sette associazioni scrivono al Governo: l’attuale norma chiede «di adottare scelte di grande rilievo, quale la modifica del proprio Statuto (decidendo, ad esempio, se adottare la configurazione di ente di terzo settore o di impresa sociale) senza conoscere quale sarà il regime tributario applicabile». Per questo chiedono di attendere l’entrata in vigore del nuovo Registro.

Leggi l’articolo direttamente dalla fonte (Vita)

Condividi: