L’AGENDA 2017 PER LA FILANTROPIA ISTITUZIONALE IMPEGNATA IN SOCIAL CHANGE

Il 2017 si presenta come un anno di cambiamenti significativi anche per il settore filantropico. L’analisi de Il Giornale delle Fondazioni a firma di Vittoria Azzarita

Le problematiche e le criticità, riscontrate nel corso del WINGSForum 2017, emergono anche dalla lettura dell’ultimo report sulle principali tendenze del settore filantropico redatto da Ariadne, la rete europea che riunisce più di 600 grant-makers, finanziatori e filantropi che sostengono il cambiamento sociale e i diritti umani.

L’incontro che si è tenuto a Roma – organizzato in stretta collaborazione con Carola Carazzone, Segretario Generale di Assifero – presso la sede della Fondazione Con il Sud ha visto la partecipazione di importanti esperti del settore sia nazionali che internazionali, tra cui Adrian Arena, Direttore – Programma Internazionale sui Diritti Umani della Oak Foundation e Jordi Vaquer Fanés, Direttore Regionale della Open Society Foundations. In questa occasione il dibattito si è focalizzato su tre domande cardine, orientate a capire: quali saranno le sfide più pressanti che i beneficiari delle elargizioni filantropiche dovranno affrontare nel 2017; quali cambiamenti saranno osservabili nelle pratiche dei finanziatori e degli investitori nei prossimi dodici mesi; e quale evento politico avrà un impatto sostanziale nel proprio settore di riferimento

Leggi l’intera notizia direttamente dalla Fonte
Fonte: Il Giornale delle Fondazioni – Vittoria Azzarita

Share: