IL PIANO EDUCATIVO CHE SERVE AL PAESE

Sono questi i giorni delle riaperture graduali. Della proroga degli ammortizzatori sociali. Della “messa a terra” dei progetti italiani legati alle risorse del Recovery Plan. Delle vaccinazioni di massa. Dei contraccolpi del caso Astrazeneca, dell’arrivo di Johnson e Johnson, del perfezionamento del piano di distribuzione e somministrazione, dell’estate alle e del green pass. L’agenda delle priorità è un rosario di impegni che poggiano su strumenti economici audaci, di “debito buono”, iniezione alla crescita reazione alla stagnazione, in un quadro complessivo di protezione e assistsenzialismo obnligatorio.

Però, resta insopportabilmente in coda una questione che rischia di esplodere da tutti i lati. Un tema che travolge le famiglie, ma che poi esonda nella tenuta sociale dell’intero sistema Paese.

L’intervista a Giovanna Melandri, presidente di Human Foundation, su Vita.

Share: