FONDAZIONE VINCENZO CASILLO DONA ALL’AMU 20MILA EURO PER I RIFUGIATI IN UCRAINA

Non accennano ad arrestarsi purtroppo le azioni di guerra in Ucraina e tra la popolazione ci sono migliaia di sfollati in fuga e moltissimi che cercano di sopravvivere tra rifugi e ricoveri di emergenza, dove si può ricevere un primo sostegno.
Le ONLUS Azione per un Mondo Unito (AMU) e Azione per Famiglie Nuove (AFN) negli ultimi giorni hanno raccolto dei contributi grazie al Coordinamento Emergenze del Movimento dei Focolari che andranno a sostenere le attività di assistenza alla popolazione realizzate da Caritas-Spes Ucraina.
L’impegno di Caritas-Spes è quello di offrire un rifugio sicuro, cibo, medicinali e prodotti di igiene, oltre ad un supporto psicologico a circa 500 madri con bambini sfollate e ospitate nei propri centri. Più di 2500 persone stanno inoltre ricevendo aiuti attraverso le Caritas parrocchiali e 14 mense che rimangono attive nelle zone di Kiev, Lutsk, Berdiansk, Kamenets-Podolsky, Zhytomyr, Charkiv, Leopoli, Odessa, Vinnitsa, e in varie città della Regione della Transcarpazia.

CONTINUA A LEGGERE LA NOTIZIA

Condividi: