DICEMBRE IN MUSICA CON LE SETTIMANE BAROCCHE

Ultimi appuntamenti con le sonorità della XIX edizione del Festival Settimane Barocche di Brescia sostenuta da Fondazione ASM e organizzata dall’Associazione Nuove Settimane Barocche. L’obiettivo della rassegna musicale internazionale dedicata alle sonorità antiche è quello, tra gli altri, di dialogare con i giovani e con un pubblico nuovo, puntando sull’innovatività e sulla multidisciplinarietà. Da scoprire c’è infatti la contaminazione attraverso i secoli di generi musicali differenti che, se di primo acchito sembrano agli opposti, rivelano invece incredibili analogie.

A chiudere la rassegna 2021, partita nel mese di Ottobre, si terrà lunedì 13 alle 18 e alle 20.30 nella chiesa di San Cristo il concerto Che a mezzanotte…Inconsueti incontri d’arie con Gianluigi Trovesi al clarinetto piccolo e contralto e Fabio Piazzalunga all’organo, mentre martedì 21 alle 20 l’ appuntamento sarà nella sala grande del Teatro Grande per il Concerto di Natale.

Per avvicinare le nuove generazioni in questa edizione si è inserito il progetto Do you like pop-rock? You love Barock!, uno spettacolo musicale ideato per studenti delle scuole secondarie e università, ma adatto a tutto il pubblico, che animerà il palco dell’Auditorium Santa Giulia domenica 12 dicembre alle 16 e alle 18. Musica live con musicisti pop rock e proiezioni video, realizzate dai giovani studenti dell’HDemia di Belle Arti Santagiulia di Brescia, si alterneranno per creare un viaggio nel tempo e offrire un punto di vista diverso sulla musica barocca affiancata da quella più contemporanea. Un approccio che punta a valorizzare le assonanze di due suoni differenti tanto lontani da un punto di vista temporale ma tanto simili nel linguaggio universale della musica.

Ulteriori informazioni sul sito dedicato alla manifestazione, settimanebarocche.com

Condividi: