CURAMI & PROTEGGIMI PER L’EMERGENZA UCRAINA

CuraMI & ProteggiMI è un luogo di accoglienza e orientamento, dove personale qualificato assicura alle persone anziane e alle loro famiglie un’assistenza integrata sotto ogni aspetto.

Il conflitto bellico ha acceso in tutta la popolazione un moto di solidarietà nei confronti delle persone che in questo momento stanno cercando vie di fuga dalle zone di guerra. A seguito di colloqui e telefonate con le cittadine ucraine che collaborano nei servizi di C&P è emersa la necessità di dare risposte e supporto a queste persone che, nella quasi totalità dei casi, si stanno attivando con mezzi informali per farsi raggiungere da familiari e parenti in fuga dal conflitto in atto nel loro paese di origine.

Per rispondere ai bisogni con competenza ed efficacia, C&P ha avviato – con il sostegno di Fondazione Ravasi Garzanti e Fondazione Pasquinelli – il Progetto per l’emergenza Ucraina con l’obiettivo di restituire e costruire insieme percorsi di accoglienza, formazione, inserimento lavorativo e inclusione sociale per la rete di queste persone.

C&P porrà grande attenzione alle donne ucraine presenti in Italia e che svolgono il lavoro di cura, sopportandone le difficoltà oggi acuite dalla tremenda situazione che il loro Paese vive, offendo:

  • Sostegno alle donne ucraine nello svolgimento del proprio lavoro qui in Italia
  • Possibilità di lavoro nell’ambito dell’assistenza familiare a quelle donne che, giunte nel nostro paese, manifestassero il desiderio/bisogno di inserirsi in questo campo, verificando con loro eventuali gap di conoscenza (linguistica, tecnica, ecc.) da colmare.
  • Supporto per tutte le pratiche amministrative necessarie, connesse alla loro permanenza in Italia.

Ulteriori informazioni sul progetto nel documento disponibile qui

Condividi: