CIBO E SALUTE: NUOVO BANDO E UN MOMENTO DI APPROPFONDIMENTO SUL TEMA

Benché negli ultimi anni sia cresciuta la consapevolezza del tema, le politiche messe in atto finora non sono state in grado di generare un impatto concreto nel contrastare l’evoluzione dell’obesità in bambini e adolescenti e occorrono nuovi interventi per incrementare la comprensione del fenomeno e per diffondere stili di vita più sani. 

Per questo Fondazione Cariplo pubblica il nuovo bando Cibo e salute: ricerche sull’obesità nell’età evolutiva per la promozione di stili di vita più sani, con scadenza 19 gennaio 2022, per sostenere progetti di ricerca multidisciplinari in grado di approfondire le cause e le conseguenze dell’obesità nell’età evolutiva. I progetti dovranno essere caratterizzati da approcci metodologici in grado di favorire l’integrazione tra discipline e competenze differenti, prevedendo in particolare collaborazioni tra ricercatori afferenti alle aree biologiche, nutrizionali, dietetiche, cliniche ed epidemiologiche e ricercatori operanti nell’ambito delle scienze sociali e psicologiche.

Per accendere le luci sulla tematica, la presentazione del bando in streaming – il 2 dicembre alle 11.00 – sarà preceduta da un dibattito a cui interverranno, Giovanni Fosti, Presidente di Fondazione Cariplo, Giuseppe Chiumello, Presidente Emerito della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale, Hellas Cena, Medico Chirurgo Specializzato in Scienza dell’Alimentazione e Prorettore alla Terza Missione dell’Università degli Studi di Pavia e Antonio Giampiero Russo, Direttore UOC Unità di Epidemiologia ATS della Città Metropolitana di Milano. Modera Margherita Lopes, giornalista di Fortune.

Ulteriori informazioni sul sito di Fondazione Cariplo

Condividi: