ACCORDO SUL CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETÀ: 375 MILIONI FINO AL 2020

A due anni dal lancio approvato il quadro giuridico e il budget, con l’obiettivo di coinvolgere 100 mila giovani. E si pensa già a estenderlo al 2027 con 1,26 miliardi, estendendolo anche alle crisi umanitarie in paese extra Ue.

I tre commissari europei Navracsics, Oettinger e Thyssen hanno annunciato con un comunicato che è stato raggiunto un accordo politico tra Consiglio e Parlamento per l’attuazione del Corpo europeo di solidarietà (Ces). Non appena il Parlamento europeo voterà l’accordo e il Consiglio adotterà formalmente il testo il programma potrà essere ufficialmente operativo: si pensa che ciò avverrà entro l’anno.

Leggi l’articolo direttamente dalla fonte (Vita.it)

Condividi: