“YES WE PAY OUR INTERNS”, LA CAMPAGNA GUIDATA DA SOCIAL CHANGE SCHOOL

La campagna “Yes we Pay our interns” si fonda sul concetto che le organizzazioni che lavorano per il miglioramento dei diritti umani a diversi livelli non abbiano alcuna giustificazione per non pagare i giovani in stage.

Molti di loro arrivano ad uno stage (o “periodo di formazione”) dopo molti anni di università, con esperienze di volontariato, a volte in paesi in via di sviluppo (dove collaborano ad un Progetto ma devono pagarsi da soli il volo, l’alloggio e il cibo), dopo aver frequentato un Master che costa loro migliaia di euro. E dopo tutto questo… A 28-30 anni ricevono di nuovo un’offerta per un periodo di formazione “gratuita”, essendo costretti ad accettare e perdere il loro piccolo lavoro, o rifiutare e perdere una grande opportunità.

La campagna è condivisa e sostenuta da molte grandi e piccole ONG partner, che sono già “sulla stessa pagina” (come WWF, Greenpeace, Save The Children e altri). La campagna “Yes We Pay Our Interns” è quindi gestita da Social Change School insieme a queste realtà per promuovere la Dignità e i Diritti Umani dei lavoratori.

La campagna “Yes we Pay our interns” si fonda sul concetto che le organizzazioni che lavorano per il miglioramento dei diritti umani a diversi livelli non abbiano alcuna giustificazione per non pagare i giovani in stage. La campagna è condivisa e sostenuta da molte grandi e piccole ONG partner, che sono già “sulla stessa pagina” (come WWF, Greenpeace, Save The Children e altri).
La campagna “Yes We Pay Our Interns” è quindi gestita da Social Change School insieme a queste realtà per promuovere la Dignità e i Diritti Umani dei lavoratori.

Assifero aderisce alla campagna “Yes we pay our interns”, poiché crede nelle capacità e competenze dei giovani e nella unicità del loro contributo per tutte le organizzazioni in cui collaborano con una internship.
Nella visione di Assifero i giovani sono una risorsa preziosa, che va supportata nell’entrata nel mondo del lavoro, a cui va riconosciuto lo sforzo già sostenuto nel percorso di studi e a cui va garantita l’opportunità di avviarsi all’indipendenza economica.

SCOPRI DI PIÙ

Condividi: