VACANCY: REFERENTE PER IL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE IN ASSIFERO

ASSIFERO

Assifero è l’associazione italiana delle fondazioni ed enti filantropici. Fondata nel 2003 associa oggi 113 fondazioni private: di comunità, di famiglia, di impresa e altri enti filantropici. Assifero lavora per promuovere una filantropia istituzionale italiana più visibile, informata, connessa ed efficace, riconosciuta a tutti i livelli come partner strategico di uno sviluppo umano e sostenibile. Assifero è ente nazionale accreditato per il servizio civile nazionale dal 2016. Nel 2019 è diventato ente attuatore di servizio civile universale (SCU), con 94 enti di accoglienza, per un totale di 129 sedi di attuazione in Italia. In occasione della prima scadenza per la presentazione di programmi e progetti il 29 maggio 2020 ha presentato 24 progetti su 3 programmi distribuiti sul territorio nazionale.

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE (SCU)

Il Servizio Civile Universale (SCU) è la scelta volontaria di dedicare alcuni mesi della propria vita al servizio di difesa, non armata e non violenta, della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli e alla promozione dei valori fondativi della Repubblica Italiana, attraverso azioni per le comunità e per il territorio.

Il SCU rappresenta una importante occasione di formazione e di crescita personale e professionale per i giovani, che sono un’indispensabile e vitale risorsa per il progresso culturale, sociale ed economico del Paese.

I settori di intervento in Italia e all’estero nei quali gli Enti propongono i progetti che vedono impegnati gli operatori volontari sono

  • Assistenza
  • protezione civile
  • patrimonio ambientale e riqualificazione urbana
  • patrimonio storico, artistico e culturale
  • educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, dello sport, del turismo sostenibile e sociale
  • agricoltura in zona di montagna, agricoltura sociale e biodiversità
  • promozione della pace tra i popoli, della nonviolenza e della difesa non armata; promozione e tutela dei diritti umani; cooperazione allo sviluppo; promozione della cultura italiana all’estero e sostegno alle comunità di italiani all’estero.

Con il Dlgs. 6 marzo 2017, n. 40, il SCU punta ad accogliere tutte le richieste di partecipazione da parte dei giovani che, per scelta volontaria, intendono fare un’esperienza di grande valore formativo e civile, in grado anche di dare loro competenze utili per l’immissione nel mondo del lavoro.

VACANCY

Assifero ricerca la collaborazione a tempo determinato di un referente del SCU. Invio candidature entro il 09/12/2020.

In particolare, sotto la supervisione del Coordinatore Responsabile del SCU, la persona selezionata dovrà:

  • interfacciarsi con l’OLP (Operatore Locale di Progetto) di ognuno dei progetti in corso per raccogliere le informazioni necessarie alla comunicazione con il Dipartimento per la Gioventù e il Servizio Civile Universale (presenze mensili dei volontari, eventuali rinunce, cambio IBAN, subentri);
  • utilizzare la piattaforma Helios per l’inserimento e l’aggiornamento dei dati relativi allo svolgimento dei progetti;
  • monitorare costantemente le fonti di informazione del Dipartimento per la Gioventù e il Servizio Civile Universale;
  • essere il tramite tra l’ OLP di ogni progetto e il Coordinatore Responsabile del SCU;
  • essere il primo punto di riferimento per l’OLP di ognuno dei progetti nella fase di selezione dei volontari, fornendo informazioni aggiornate e puntuali sulla procedura da seguire;
  • coordinarsi con il Responsabile dell’Informatica per la pubblicazione degli esiti delle graduatorie della selezione dei volontari e di tutti gli aggiornamenti inerenti il SCU sul sito di Assifero;
  • contribuire al buon funzionamento della piattaforma per la gestione del SCU, in collaborazione con le figure responsabili coinvolte;
  • collaborare, se richiesto, alla redazione di programmi e progetti per la presentazione degli stessi nelle date indicate dal Dipartimento per la Gioventù e il Servizio Civile Universale, utilizzando correttamente la piattaforma Helios per la finalizzazione della presentazione.

PROFILO

Sono richiesti:

  • abilità nella scrittura ed elaborazione di contenuti, puntualità e cura nella archiviazione;
  • flessibilità, capacità di autonomia, proattività, capacità di lavoro di squadra
  • capacità inter-relazionali con i giovani volontari e nella gestione delle risorse umane.
  • la conoscenza dei più conosciuti programmi informatici (Office, Mailchimp, Survey Monkey);

Preferenziali saranno considerati

  • la conoscenza del mondo della filantropia istituzionale e più in generale del Terzo Settore nazionale e/o l’aver conseguito una specializzazione in materie connesse;
  • la conoscenza del SCU o aver avuto esperienze pregresse nel SCU;
  • la buona conoscenza della lingua inglese.

Inizio atteso collaborazione: 11/01/2021

Durata della collaborazione: tempo determinato 12 mesi

Impegno orario della collaborazione: al collaboratore sarà richiesto un impegno part-time (20 ore settimanali).

Inquadramento professionale: addetto amministrativo di terzo livello

Sede e trasferte: la sede di Assifero è a Roma, in via Flaminia, 53 ma per la funzione è possibile lo smart working. La presenza fisica tuttavia potrà essere richiesta a Roma o altrove per riunioni o incontri programmati. Le necessarie trasferte saranno di volta in volta concordate e coperte da Assifero.

Invio candidature e commissione: le candidature (corredate da curriculum vitae e da una breve lettera di presentazione e motivazione in cui evidenziare come le competenze e le esperienze pregresse del candidato sono in linea con il profilo ricercato) dovranno essere inviate per e-mail all’indirizzo [email protected] entro e non oltre il 09/12/2020.

I curricula ricevuti verranno pre-selezionati sulla base della coerenza con il profilo richiesto. Assifero comunicherà ai soli candidati preselezionati la modalità e la data in cui si svolgeranno i colloqui di selezione.

Assifero ringrazia tutti per la presentazione della candidatura, ma ricontatterà solo i profili preselezionati per il colloquio. Invitiamo, inoltre, chi non fosse in possesso dei requisiti e capacità minimi richiesti a non presentare la propria candidatura.

Share: