“MA I TIROCINI RETRIBUITI, SONO VERAMENTE EFFICACI?”

Gĕnĕras Foundation Onlus e la Cooperativa sociale “L’Accoglienza” si sono date un anno di tempo per capire come aumentare l’effettiva efficacia dei percorsi di educazione ed inserimento lavorativo

Un anno di sperimentazioni, prove e tavoli per capire le migliori strategie che aiutino donne – facenti parte di nuclei mamma/bambino in fase di uscita dalle case famiglia o inserite in percorsi ad elevata intensità assistenziale – ad intraprendere un cammino di vera autonomia. Perché sì, se i percorsi che le organizzazioni propongono, non terminano – o meglio non iniziano – con un inserimento lavorativo, ne va della bontà del cammino fatto e della dignità stessa della persona.

Un anno di lavoro e 40 donne riassunti in una relazione metodologica che vede come risultato finale un placement (anche se non sono solo i numeri che devono contare!) dell’83% per coloro che hanno avuto la possibilità di fare un percorso completo.

Una relazione metodologica che vuole essere anche una “guida pratica” per tutte quelle realtà che necessitano di sviluppare uno sportello lavoro e non sanno da dove iniziare o uno strumento per affinare le proprie tecniche o trovare riscontro alle proprie intuizioni.

Il 2018/2019 sarà per il team un nuovo anno pieno di sfide con la volontà di superare gli obiettivi già raggiunti. Il progetto si estenderà alla “Rete delle strutture e dei servizi per nuclei vulnerabili mamme-bambino” di Roma, ma stiamo cercando altre realtà che possano aiutarci e sostenerci per allargare quanto più possibile il numero delle partecipanti.

Coloro che sono interessati possono scrivere a [email protected] con oggetto “AUGEO II”.

Scarica il documento completo (*.pdf)

Fonte: Gĕnĕras Foundation Onlus

Share: