TERMINATO IL RESTAURO DELLA FACCIATA, FONDAZIONE AUGUSTO RANCILIO RIAPRE VILLA ARCONATI

Venerdì 30 aprile 2021 è una data storica per Villa Arconati FAR: dopo 5 anni di lavoro è, infatti, terminato il lavoro di restauro della Facciata Ovest, che torna al suo antico splendore settecentesco.

Una giornata storica che vede il coronamento di anni di lavoro portato avanti grazie al lavoro appassionato dalle restauratrici FAR, con il prezioso supporto del personale tecnico di SAEM-SMC e MG.
“Desideriamo ringraziare – dicono da Fondazione Augusto Racilio – l’Architetto Antonella Ranaldi, Soprintendente archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Milano, che ha mostrato il costante sostegno del Ministero a questo importante progetto. E proprio in questa giornata, così ricca di gioia e soddisfazione per noi, abbiamo il piacere di comunicare ai nostri Visitatori che Villa Arconati FAR riaprirà al pubblico da domenica 16 maggio 2021″.

Anche quest’anno, nel rispetto delle norme di contenimento dell’epidemia da Covid-19, gli ingressi al Giardino monumentale saranno contingentati e il Palazzo sarà visitabile solo con visita guidata.

La Facciata non sarà l’unico splendore rinnovato di cui potranno godere i Visitatori. Negli scorsi mesi, infatti, i restauratori non si sono mai fermati e hanno riportato alla luce tanti nuovi tesori.

Ulteriori informazioni sul sito www.villaarconati-far.it

Share: