I TEMI DELLE GIORNATE DI BERTINORO PER L’ECONOMIA CIVILE

Le 4 Sessioni di lavoro delle GdB 2017. Il Terzo settore del dopo riforma (l. 106/2016) non può esimersi dal porre in cima ai propri compiti la rigenerazione della comunità, lo sforzo costante di “fare luogo” per creare quelle relazioni che scongiurano la minaccia di isolamento, affiancando così al un punto di vista della normatività legislativa quello della rigenerazione della normatività sociale

Individuare proposte su come generare una nuova normatività sociale, costituendo quest’ultima la premessa indispensabile per un nuovo ciclo d’innovazione sociale sarà il tema della Sessione di Apertura delle GdB 2017 dal titolo Fare luogo. Il Terzo settore fra normatività sociale e legislativa, a cui seguirà una presentazione dati a cura di Istat.

I lavori riprenderanno nel pomeriggio con la sessione Conversazioni sulla riforma del Terzo settore: un confronto per comprendere, attraverso i diversi punti di vista rappresentati, i cambiamenti e le prospettive di sviluppo dei soggetti del Terzo settore e delle imprese sociali oggetto della riforma.
Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con il GdB LAB, la sessione più sperimentale delle GdB che affronterà il tema Ridisegnare lo sviluppo. Educazione e nuove economie plurali.

Ridefinire la qualità dello sviluppo richiede un cambio di visione e un importante investimento in processi inclusivi, comunitari e collaborativi contraddistinti dalla capacità di orientarsi all’impatto. Su questo tema si confronteranno i relatori della Sessione di Chiusura Ricombinare per rigenerare. Nuove geografie del valore per produrre impatto sociale.

Si conferma l’appuntamento con il laboratorio a cura di Coop Design realizzato insieme agli studenti e ai giovani ricercatori che parteciperanno al GdB OFF.

Iscrizioni a questo LINK

 

Fonte: AICCON

Condividi: