SPORT E DISABILITA’: UNA CALL FOR IDEAS LANCIATA DA FONDAZIONE VODAFONE ITALIA

C’è tempo fino a sabato 31 gennaio per rispondere alla Call for Ideas lanciata da Fondazione Vodafone Italia. Il bando del valore di 1,6 milioni di euro è rivolto a tutte le associazioni, gli enti e le organizzazioni non profit italiane che sono impegnate nella promozione dello sport e ha las finalità di sostenere le migliori idee e progetti finalizzati a incoraggiare la diffusione della pratica sportiva tra le persone disabili.

Obiettivi

Uno degli obiettivo che Fondazione Vodafone si pone con la nuova Call for Ideas è proprio quella di dare un contributo per avvicinare quante più persone con disabilità allo sport, veicolando così un modello di sport inclusivo e partecipativo. Il punto di partenza di questo è la considerazione che lo sport è un potente motore di crescita, integrazione e socialità, soprattutto per coloro che ogni giorno convivono con i problemi derivanti dalle varie forme di disabilità fisica o cognitiva.

Destinatari

Enti e associazioni non profit presenti sul territorio nazionale, quali: società e associazioni sportive senza scopo di lucro, federazioni sportive paralimpiche, federazioni sportive riconosciute dal Cip (Comitato italiano Paralimpico) come discipline sportive paralimpiche, enti di promozione sportiva paralimpica, organizzazioni di volontariato, cooperative sociali o consorzi di cooperative sociali, associazioni di promozione sociale (Aps), associazioni, fondazioni e imprese sociali riconosciute e iscritte presso il Registro delle Imprese secondo la legge 155/2006.

Per saperne di più leggi la notizia direttamente dalla Fonte (Vita.it)

Condividi: