“SOSTENERE LA SOLIDARIETÀ VERSO I RIFUGIATI E I RICHIEDENTI ASILO. LA FILANTROPIA DI COMUNITÀ RAFFORZA LA SUA RISPOSTA IN EUROPA”

A Messina il 5 e 6 ottobre la due giorni europea del Global Fund for Community Foundations (GFCF), in collaborazione con Assifero – l’associazione italiana degli enti filantropici, ECFI – European Community Foundation Inititiative e l’Open Society Initiative for Europe. Presso la Fondazione di Comunità di Messina

Il 5 e 6 ottobre l’incontro europeo delle fondazioni di comunità provenienti da 7 paesi europei (Bulgaria, Germania, Italia, Regno Unito, Romania, Serbia e Ungheria) è dedicato a condividere esperienze, promuovere maggiori investimenti e mettere in luce il ruolo che la filantropia di comunità vuole avere nell’inclusione dei rifugiati e richiedenti asilo in Europa, affrontando anche i timori, le paure e il risentimento dei cittadini.

“Come associazione italiana delle fondazioni e degli enti filantropici, che riunisce le fondazioni di comunità italiane, conosciamo il valore di lavorare con le comunità locali per incoraggiare iniziative sui territori che promuovano la fiducia”, ha dichiarato Carola Carazzone, Segretario Generale di Assifero. “Non c’è dubbio che il flusso di richiedenti asilo verso le nostre spiagge abbia generato ansia. Fondamentale dunque lavorare per potenziare le iniziative che nascono nelle comunità per superare la sfiducia e incoraggiare dialogo, comprensione reciproca e inclusione”.

Leggi l’intero comunicato stampa CS Incontro europeo Fondazioni Comunità Messina (*.pdf)

Scarica il CommunityPhilanthropy_Refugees_Jan2016 (*.pdf)

Tra le 32 fondazioni partecipanti all’incontro ci sono 6 fondazioni italiane:
Fondazione di Comunità del Canavese Onlus
Fondazione della Comunità della Val di Noto
Fondazione di Comunità San Gennaro Onlus
Fondazione della Comunità Salernitana Onlus
Fondazione di Comunità di Messina
Fondazione Italiana Charlemagne a finalità umanitarie Onlus

Condividi: