“SCH(IA)CCIA DCA” LA APP PER PROVARE A SCONFIGGERE I DISTURBI ALIMENTARI

Sviluppata dal Centro per la diagnosi e la cura dei disturbi del comportamento alimentare (Cdca) della Casa di Cura Palazzolo di Bergamo consente alle persone che soffrono di disturbi come anoressia e bulimia, ai loro amici, familiari, insegnanti ed educatori di ottenere informazioni ed un eventuale aiuto entrando in contatto diretto con medici e specialisti

L’applicazione è uno dei progetti vincitori di Digital for Social, il bando per la digitalizzazione del Terzo Settore promosso e sostenuto da Fondazione Vodafone Italia.

Scarica il comunicato stampa (*.pdf)

Fonte: Fondazione Vodafone Italia

Share: