IL REATE FESTIVAL 2017 TORNA IL 30 SETTEMBRE AL TEATRO FLAVIO VESPASIANO

Il nuovo allestimento è realizzato in collaborazione con la Fondazione Alberto Sordi per i Giovani, la Fondazione Teatro dell’Opera di Roma e la Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia

Due opere di teatro musicale di grande pregio e di rara esecuzione, I due timidi – su testo di Suso Cecchi d’Amico – e La notte di un nevrastenico su testo di Riccardo Bacchelli verranno presentate in una nuova produzione del Festival con la regia di Cesare Scarton e la Reate Festival Orchestra diretta da Gabriele Bonolis

Leggi l’intera notizia direttamente dalla Fonte

 

Fonte: Corriere di Rieti

Share: