PROGETTO “LIBERIAMO ENERGIA” PER LE FAMIGLIE E PER IL TERRITORIO

Il progetto, finanziato da Fondazione Cariplo e Banco dell’energia, ha visto la partecipazione di diverse realtà del privato sociale, tra cui Fondazione della Comunità Bresciana.

Attiva dal 1984 la Coop. Sociale La vela si prende cura dei minori, degli adulti e degli anziani attraverso progetti territoriali socio – assistenziali e socioeducativi per sostenere le famiglie nei loro delicati cicli di vita.

Il progetto, finanziato da Fondazione Cariplo e Banco dell’energia, ha visto la partecipazione di diverse realtà del privato sociale, tra cui Fondazione Comunità Bresciana, le cooperative sociali La Vela, Cauto e La Rete, le Associazioni Casa Betel 2000, Dignità e Lavoro, Punto Missione onlus, Amici del Calabrone, Bimbo chiama Bimbo onlus. Liberiamo Energia ha visto la partecipazione del Comune di Brescia come soggetto aderente alla rete.

I beneficiari sono stati 100 cittadini (85 del comune di Brescia, 15 dei distretti 3 e 2), fra cui 25 segnalati direttamente dal Comune di Brescia.

L’incontro si è articolato in due sessioni:

Nella prima fase i soggetti direttamente coinvolti dai progetti hanno presentato il metodo e gli sviluppi del lavoro di rete che hanno definito i beneficiari evidenziando, attraverso i dati, l’impatto sociale generato.

La seconda parte invece è stata dedicata agli spunti di riflessione sui temi del lavoro e dell’energia con uno sguardo al futuro

Tra i relatori, Banco dell’energia, Fondazione Cariplo e tutti i partner di progetto

Condividi: