PREMIO SOCIALIS PER LAUREATI IN CSR E SOSTENIBILITÀ: AL VIA LA XVI EDIZIONE

Scade il 5 novembre il termine per partecipare alla 16esima edizione del Premio Socialis, il primo riconoscimento italiano che dal 2003 premia le migliori tesi di laurea sui temi della CSR, della Governance, del Non profit e della Sostenibilità, e che è al contempo l’occasione per le aziende e gli enti di mostrare il proprio interesse per lo sviluppo di una cultura manageriale appropriata e trasversale, non riconducibile solo a figure apicali e di responsabilità, ma tipica della nuova cultura d’impresa.

Sono ammessi a partecipare tutti i laureati (triennale, magistrale e dottorato) che abbiamo discusso una tesi sugli argomenti indicati da bando a partire dal 1° gennaio 2015. I tre candidati vincitori saranno premiati con una cerimonia che si terrà il 5 dicembre 2018 a Roma presso lo Spazio Europa – sede della Rappresentanza in Italia della Commissione europea – e otterranno una targa e un diploma, insieme alla pubblicazione dell’abstract delle loro tesi nella sezione della testata www.osservatoriosocialis.it.

Il bando del XVI Premio Socialis è scaricabile dal sito www.osservatoriosocialis.it/premiosocialis

Tra i patrocini già ricevuti: Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Roma Capitale, ACRI, Assifero, Responsabilità Sociale RAI.

Share: