#PhilanthropyDoesNotStop – LE NOTIZIE DALL’EUROPA

ONLINE “FUNDING FOR REAL CHANGE”, IL PORTALE CHE RACCOGLIE LE DIVERSE PRATICHE DI FINANZIAMENTO E SUPPORTO ALLE ORGANIZZAZIONI

Nato sulla spinta di un gruppo di fondazioni interessate ad approfondire come far evolvere le proprie pratiche di finanziamento e supporto alle organizzazioni e avere un maggiore impatto, Funding for Real Change, coordinato da Ariadne e EDGE Funders, è un portale accessibile a tutti, con diverse risorse, approfondimenti e storie, dedicato agli enti filantropici che vogliono scoprire come muoversi verso modalità di finanziamento a lungo termine, che rafforzino gli enti con cui lavorano, e stabilire relazioni di fiducia.

ESPLORA IL PORTALE

PHILEA LANCIA IL PROPRIO INVITO A CONDIVIDERE I DATI PER L’ULTIMA MAPPATURA DEI FINANZIAMENTI DELLE FONDAZIONI EUROPEE PER L’AMBIENTE E AZIONI DI ADATTAMENTO E MITIGAZIONE DELLA CRISI CLIMATICA

L’European Environmental Funders Group di Philea ha annunciato l’apertura della raccolta dati per l’ultima edizione della sua mappatura dei finanziamenti delle fondazioni europee per l’ambiente, sulla base del successo della scorsa edizione che ha analizzato i dati di 5.358 linee di finanziamento aggregate da 127 fondazioni leader, per un valore totale di 745,6 milioni di euro, per creare uno degli studi più completi in materia.

SCOPRI COME PRENDERE PARTE ALLA MAPPATURA

L’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITÀ PUBBLICA “ARTE E SALUTE: SUPPORTARE IL BENESSERE MENTALE DELLE PERSONE FORZATAMENTE SFOLLATE E RIFUGIATI”

E’ stata pubblicata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità un report, promosso dal progetto CultureForHealth, che delinea i modi in cui le attività artistiche e culturali possono essere rilevanti per migliorare la salute e il benessere degli sfollati e dei rifugiati. La pubblicazione fornisce inoltre un invito all’azione a tutti coloro che sono coinvolti nella risposta alle crisi umanitarie, compresi gli operatori sanitari, i responsabili politici, gli operatori umanitari, le organizzazioni culturali, gli arte-terapeuti e gli artisti.

LEGGI IL REPORT

ONLINE IL 2022 SDG GENDER INDEX

Il 2022 SDG Gender index, sviluppato da Equal Measure 2030, la principale partnership globale sulla responsabilità per l’uguaglianza di genere e gli SDGs, fornisce un’istantanea della situazione del
mondo sulla visione dell’uguaglianza di genere contenuta nell’Agenda 2030. Mostrando dove si stanno facendo progressi e dove no, l’Indice si prefigge di stimolare l’azione sulla parità di genere per la costruzione di una società equa e inclusiva.

L’Indice di genere degli SDG 2022 rileva scarsi progressi in materia di uguaglianza di genere a livello globale tra il 2015 e il 2020. Se le tendenze attuali continueranno, il punteggio globale raggiungerà solo 71 su 100 entro il 2030, termine ultimo per il raggiungimento dell’Obiettivo. E anche questa proiezione potrebbe essere considerata ottimistica, visto l’impatto che la pandemia COVID-19 ha già avuto sul benessere delle ragazze e delle donne in tutto il mondo.

LEGGI IL RAPPORTO

WHAT WILL IT TAKE TO SHIFT POWER IN PHILANTHROPY?

To mark their 20th birthday, NPC has been talking to leading figures and people doing things differently to ask: Where next for social impact? In this essay, originally published by NPC, Fozia Irfan asks: What will it take to shift power in grantmaking?

WORKING TOWARDS A WEST AFRICAN PHILANTHROPY SUPPORT ECOSYSTEM

The African landscape of philanthropy is embedded in a particularly traditional historical context.

In West Africa, in addition to tradition, the religious dimension of philanthropy is important in the sense that a very large proportion of practices are motivated by beliefs due to membership in a religious community.  This landscape has become even more diverse over time and today, the West African philanthropic ecosystem is characterised by the coexistence of very old traditions of giving rooted in cultures of solidarity and reinforced by a philosophy of shared humanity on the one hand, and modern types of philanthropic institutions, policies and practices on the other. 

Condividi: