#PhilanthropyDoesNotStop-LE NOTIZIE DALL’EUROPA

FILANTROPIA E COVID-19: UNO SGUARDO ALLE SFIDE DEL FUTURO

Dafne (Donors and Foundations Networks in Europe) ha creato un hub online, costantemente aggiornato, destinato non solo alle organizzazioni di supporto alla filantropia, ma più in generale a tutti gli stakeholders. Lo strumento offre informazioni, approfondimenti e aggiornamenti sulle possibili risposte, trend e scenari futuri per le fondazioni e enti filantropici in vista delle sfide economiche, sociali, culturali di questa nuova seconda fase del Covid-19.

Disponibile online anche PEX Philanthropy Resilience Building, lo storybook che mette insieme gli input, idee, e domande sul ruolo futuro delle organizzazioni di supporto alla filantropia nella costruzione in questa nuova fase del Covid-19 di un sistema filantropico resiliente. Gli spunti inseriti sono il risultato di quattro sessione online, che hanno coinvolto un gran numero di partecipanti provenienti da diverse organizzazioni.

SCOPRI ULTERIORI AGGIORNAMENTI DA PEX

AFFRONTARE GLI ABUSI E LA VIOLENZA DOMESTICA SU DONNE E RAGAZZE DURANTE LA PANDEMIA

ARIADNE ha pubblicato un documento che si propone di fornire idee e suggerimenti, raccolti da fondazioni che lavorano attivamente per combattere la violenza sulle donne in Europa, a quelle fondazioni che non hanno esperienza sul tema ma riconoscono la sua importanza e urgenza in particolare durante questa pandemia.

Kering Foundation organizza il webinar “Proteggere le donne vittime di violenza sul posto di lavoro”, che si terrà giovedì 2 luglio dalle 15 alle 16.30 (CET TIME). Durante l’evento verrà lanciato un nuovo report che raccoglie le best practice e policies su questo tema, realizzato insieme a Led by HER e Kering Foundation, con il supporto del network di consulenza legale pro bono della Thomson Reuters Foundation, TrustLaw e lo studio Dentons.

REGISTRATI QUI

DISPONIBILE ONLINE LO “STATE OF CIVIL SOCIETY REPORT 2020”

Il rapporto, realizzato da CIVICUS, analizza gli eventi e le tendenze chiave che hanno avuto un impatto sulla società civile e la sua risposta alle singole sfide. La nona edizione si concentra sulle principali tendenze del 2019 e si basa su 50 interviste con attivisti, leader ed esperti della società civile e sui programmi di ricerca, analisi e advocacy di CIVICUS.

“State of Civil Society Report 2020”, guardando al 2019, riconosce e approfondisce anche l’effetto della pandemia. Il COVID-19 ha esacerbato, accelerato ed esposto ulteriormente le sfide globali cruciali dell’anno passato: libertà civili e democratiche limitate, politiche economiche che hanno escluso una gran parte della popolazione, limitata cooperazione internazionale e l’incapacità di agire sull’emergenza del cambiamento climatico in maniera scientifica.

Il rapporto chiede che la società civile sia riconosciuta come partner cruciale nella lotta per costruire un mondo post-pandemico migliore. Suggerisce che le esperienze delle strategie messe in atto dalla società civile e i molti successi ottenuti nel 2019, come descritto nelle pagine del rapporto, possono condurre a una via d’uscita dalla crisi e contribuire a risolvere i profondi problemi economici, sociali e politici che hanno preceduto lo scoppio della pandemia.

APPROFONDISCI E SCARICA IL RAPPORTO

A WINDOW OF OPPORTUNITY: PROGRAMMING FOR AND WITH VERY ADOLESCENT YOUNG GIRLS

The new EMpower research report highlights the importance of focusing on very young adolescent girls (ages 10-14) both in programming and funding.

CONTINUA A LEGGERE LA NOTIZIA E SCARICA IL REPORT

HOW PHILANTHROPY CAN BETTER INTEGRATE DISABILITY RIGHTS IN ITS COVID-19 RESPONSE

As philanthropy considers its response to the COVID-19 pandemic, integrating a disability rights perspective can help us move toward a more equitable future, rather than return to the same systems that have pushed so many communities to precarity.

CONTINUA A LEGGERE LA NOTIZIA

Share: