#PhilanthropyDoesNotStop – LE NOTIZIE DALL’EUROPA

Ed. 71 – Filantropia e economia sociale // I nuovi capitali filantropici per i media // Rapporto OECD su filantropia privata

IL NUOVO PIANO D’AZIONE PER L’ECONOMIA SOCIALE APRE UN NUOVO CAPITOLO PER LA FILANTROPIA

Il 9 dicembre la Commissione europea ha pubblicato il suo piano d’azione per l’economia sociale, che riconosce l’importante ruolo delle fondazioni e degli enti filantropici e degli altri attori dell’economia sociale nell’offrire soluzioni concrete e innovative alle principali sfide che stiamo affrontando e il loro ruolo chiave nella ricostruzione dopo le crisi. Per Philanthropy Europe Association (Philea), nata dal processo di convergenza di Dafne e EFC, questo segna un momento di celebrazione per il settore filantropico e il più ampio settore dell’economia sociale che hanno a lungo sostenuto questa politica.

LEGGI IL COMUNICATO

MESSA A DISPOSIZIONE DI DIVERSI TIPI DI CAPITALE E SOLUZIONI FILANTROPICHE PER I MEDIA INDIPENDENTI: UN’INNOVAZIONE CHE VIENE DALLA FILANTROPIA EUROPEA

In questo articolo Patrice Schneider, Chief Strategy Officer del Media Development Investment Fund, racconta il lancio e l’ideazione di Plūrālis, uno strumento innovativo di investimento misto e multi-stakeholder per fornire accesso al giusto tipo capitale e soluzione di cui hanno bisogno.

LEGGI L’ARTICOLO

APERTE LE CANDIDATURE PER IL 2022 SENIOR INTERNATIONAL FELLOWS PROGRAM DEL CENTER ON PHILANTHROPY AND CIVIL SOCIETY

Il Center on Philanthropy and Civil Society del CUNY (City University of New York) apre le candidature per International Fellows Program, un programma dedicato ai rappresentanti del mondo delle fondazioni di comunità che sono impegnati a rafforzare le capacità e far evolvere le loro organizzazioni e il movimento nel senso più allargato nelle loro regioni d’origine.

Questa fellowship offre un programma ricco di contenuti e opportunità di networking senza precedenti, comprese le connessioni con gli alumni di tutto il mondo.

SCOPRI DI PIÙ

FILANTROPIA PRIVATA PER LO SVILUPPO – IL SECONDO RAPPORTO DELL’OECD

La filantropia privata gioca un ruolo importante nel fornire risorse mirate (di diverso tipo) guida e sostegno a molte comunità. Può essere agile di fronte a condizioni mutevoli e aiutare a testare una diversità di approcci innovativi che affrontano i nuovi bisogni.

Quest’ultimo rapporto dell’OECD analizza a fondo la questione e fornisce raccomandazioni chiave. In particolare, per quanto riguarda il clima e l’ambiente, si scopre che il 4% dei finanziamenti delle fondazioni intervistate va verso la protezione dell’ambiente in generale e la maggior parte degli intervistati non fa uso della lente climatica nel fornire supporto, nelle proprie pratiche di finanziamento e nei propri programmi e progetti.

Questo rapporto esplora anche come le fondazioni si stanno mobilitando investendo i loro beni e spendendo il loro capitale filantropico per creare risorse aggiuntive per lo sviluppo.

LEGGI IL RAPPORTO

THE FUTURE IS NOW: OPENING THE CONVERSATION TOWARDS THE FUTURE OF PHILANTHROPY IN GERMANY

How can foundations use participatory approaches to prevent structural exclusion? How to counter the power imbalance between funders and the organizations they support? How to promote diversity and gender equity? How to build a relationship of trust between funding partners and create room for joint innovation?

GLOBAL SOUTH ENVIRONMENTAL AND JUSTICE FUNDERS JOIN TOGETHER TO LAUNCH FUNDOS DEL SUR

A group of Global South funders have joined together in a new initiative to direct resources to local grassroots organisations working on the frontlines of the climate crisis.

The new fund, called Alianza Socioambiental Fondos del Sur (Socio-Environmental Funds of the Global South), is a network that will have nationally- and regionally-based funding disbursement structures operating in local languages and cultures, making grants in local currencies, and offering a safe space for community leaders to develop skills that will eventually open doors to more support.

FASHION FOR GOOD LAUNCHES REPORT WITH APPAREL IMPACT  

Fashion for Good has launched a report charting a trajectory for the fashion industry to achieve net zero by 2050. “Unlocking The Trillion-Dollar Fashion Decarbonisation Opportunity: Existing And Innovative Solutions” is co-authored with the Apparel Impact Institute and sponsored by HSBC.

Condividi: