#PhilanthropyDoesNotStop – LE NOTIZIE DALL’EUROPA

ED. 65 Mercato unico della filantropia // Fondazioni ed emergenza climatica // Podcast diritti Umani //Fondazioni e giovani attivisti

IL PARLAMENTO EUROPEO DISCUTE LA NECESSITÀ DI UN MERCATO UNICO DELLA FILANTROPIA

Il Parlamento europeo ha riacceso, nella sua plenaria del 21 ottobre 2021, il dibattito sulla necessità di “Un mercato unico per la filantropia”. Il commissario europeo Mairead McGuiness, a nome del commissario Mariya Gabriel, ha accolto con favore l’iniziativa che chiede partenariati pubblico-privato per il bene comune. La sua introduzione è stata seguita dai contributi di diversi deputati, tra cui la vicepresidente Nicola Beer e il deputato Ilhan Kyuchyuk, che hanno avviato il dibattito.

L’obiettivo della risoluzione è quello di sbloccare il potenziale della filantropia nel processo di ripresa per il futuro dell’Europa, mobilitando risorse private complementari per il bene pubblico e facilitando le attività filantropiche transfrontaliere e l’azione filantropica.

LEGGI IL COMUNICATO

È ORA CHE LA FILANTROPIA SI FACCIA AVANTI NELLA LOTTA ALL’EMERGENZA CLIMATICA

La filantropia può essere un alleato fondamentale per affrontare i problemi della società: nel 2020, solo i filantropi statunitensi hanno messo a disposizione quasi 64 miliardi di dollari. Quanto di questi, però, erano indirizzati ad azioni di mitigazione e adattamento al cambiamento climatico? Solo 320 milioni di dollari. Mentre ulteriori finanziamenti sono destinati alle priorità ambientali, e le maggiori fondazioni ed enti filantropici hanno promesso somme enormi, bisogna fare i conti con la portata del problema e l’urgente necessità di un’azione per il clima.

LEGGI L’ARTICOLO

INQUADRARE I DIRITTI UMANI – LA SERIE DI PODCAST DI ECCHR

Questa nuova serie di podcast dell’ECCHR (European Center for Constitutional and Human Rights) esplora, insieme a diversi ospiti, come combinare interventi artistici e legali per dare più potere ai movimenti sociali e guarda al potere che le arti possono avere nella lotta globale per la giustizia.

ASCOLTA IL PODCAST

I GIOVANI IN PRIMA LINEA: UN REPORT SU COME INGAGGIARE GIOVANE ATTIVISTI

Elevate Children Funders Group ha organizzato un gruppo di lavoro composto da giovani attivisti, avviato in occasione del Shimmering Solidarity Summit. Questo report evidenzia raccomandazioni utili, lezioni apprese e idee per tutte quelle fondazioni, enti filantropici e individui che vogliono supportare i giovani attivisti nel mondo e i movimenti giovanili.

LEGGI IL REPORT

HOW PARTICIPATORY GRANTMAKING HAS A ROLE IN ENSURING LEVELLING UP LASTS THE DISTANCE

In the report published yesterday by Onward they analyse the records of different regeneration schemes since the 1960s. It finds that “the most successful regeneration schemes ensure communities have a stake in the regeneration process, including by putting local people in charge of priorities, devolving budgets, and building new community-level institutions.” As a result they make a set of recommendations that include “ensure neighbourhoods can take a more active role in supporting local regeneration through the levelling up agenda.”

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

TECH JARGON IN CONTEXT: THE TYPICAL BUZZWORDS USED IN DIGITAL PROJECTS

What’s an API? Am I supposed to care about A/B testing? Someone keeps bringing up ‘the backend’ and I’m not sure what they mean…

Let’s be honest: hearing or reading jargon can be alienating and counter-productive. When you’re collaborating on a digital project, you’re probably going to be working across disciplines. The last thing you or anyone wants is to be intimidated by the language used in your catch up meetings.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

A FRESH LOOK AT THE EUROPEAN PHILANTHROPY ECOSYSTEM: IS THERE A PLACE FOR UKRAINIAN PRACTICES?

Becoming a part of the European philanthropic community for Ukrainian entity was not easy: almost half a year had passed from the time when we filled out the application form to the day when) Zagoriy Foundation becomes a member of the European Foundation Centre (EFC). As the 31st annual EFC conference became the first for me, I didn’t know what to expect. Striving for European best philanthropic practices, it was a huge surprise, that philanthropy in Ukraine and the rest of Europe has a lot in common and some Ukrainian practices are even more progressive.

Share: