Ormai vicinissimo il termine per l’autocertificazione del 5 per mille 2016

Per chi perde l’appuntamento, chance con sanzione fino al 30 settembre. Gli elenchi degli iscritti per l’anno finanziario 2016 sono disponibili sul sito dell’Agenzia delle Entrate.
Gli enti di volontariato che hanno presentato domanda di partecipazione alla ripartizione della quota del 5 per mille dell’Irpef, sono ormai arrivati alla seconda tappa obbligatoria per accedere al beneficio: entro giovedì 30 giugno, i loro legali rappresentanti devono inviare, a pena di decadenza, la dichiarazione sostitutiva dell’atto notorio, con la quale attestano di essere ancora in possesso dei requisiti che danno diritto all’iscrizione.

Leggi l’intera notizia direttamente dalla Fonte

Share: