“OPERATORI MUSEALI E DISABILITÀ”, UN LIBRO PER FAVORIRE LA CULTURA DELL’ACCOGLIENZA

Edito da Carocci Faber e firmato da Fabrizio Serra, Franco Tartaglia e Silvio Venuti, con postfazione di Roberta Caldin e il contributo di Gabriella Damilano. Il volume nasce dall’omonimo progetto di formazione promosso da Fondazione Paideia Onlus e Fondazione CRT e rivolto agli operatori museali, con l’obiettivo di migliorare l’accoglienza, l’attenzione alla comunicazione e la cura della relazione

Alla base dell’iniziativa, che negli anni ha coinvolto oltre 600 operatori museali, la considerazione che la partecipazione alla vita e alle attività museali sia un diritto per tutti e che sia necessario quindi sviluppare competenze, predisporre metodi e strumenti che consentano l’effettiva accessibilità dei luoghi d’arte, non solo prevedendo l’abbattimento delle barriere architettoniche, ma anche accrescendo le capacità di accoglienza e di relazione di chi lavora a contatto con il pubblico.

Il volume, in vendita al prezzo di copertina di 16 euro, è disponibile in libreria e sul sito di Carocci editore.

Leggi l’intera notizia direttamente dalla Fonte
Fonte: Fondazione Paideia Onlus

Condividi: