NASCE LA PRIMA AGENDA ITALIANA DELLA DISABILITÀ

Dal 3 dicembre, sarà disponibile online la prima Agenda italiana della disabilità, promossa da Fondazione CRT e Consulta per le Persone in Difficoltà: un modello di inclusione partecipato, frutto di un lungo percorso di ascolto e co-progettazione iniziato un anno fa, con il coinvolgimento di circa 300 soggetti, tra organizzazioni non profit e “portavoce” della società civile.Il documento, che guarda alla disabilità come opportunità e risorsa, raccoglie la sfida del “Leave no one behind” dell’Agenda 2030 dell’ONU per lo Sviluppo sostenibile, ed è coerente con gli obiettivi della Strategia europea per i diritti delle persone con disabilità. 

Lanciata in occasione della prossima Giornata Internazionale della Disabilità, del 3 dicembre, l’Agenda è “aperta” perché rappresenta il punto di arrivo di un anno di lavoro e, al tempo stesso, il calcio di inizio di una nuova ‘partita’ della Comunità Virtuale su www.agendoperlagenda.it. Infatti, è costruita attorno a sei “goal” (abitare sociale, sostenere le famiglie, vivere il territorio, lavorare per crescere, imparare dentro e fuori la scuola, curare e curarsi) per proporre un piano di azioni concrete e innovative sulla base delle esigenze, mutate anche alla luce della pandemia, delle persone con disabilità, delle loro famiglie e delle comunità. Nel 2022 la piattaforma agendoperlagenda.it sarà il luogo in cui trovare raccolti i progetti più innovativi attualmente prodotti rispetto al tema della disabilità e della fragilità, spiegati anche attraverso le interviste di chi li ha realizzati. Un grande cloud dove poter partecipare online a incontri, talk e forum, proposti a ciclo continuo durante tutto l’anno e che avrà come scopo principale quello di continuare a lavorare sui temi dell’Agenda e sostenere la creazione di una nuova rete tra associazioni e mondo civile.

La presentazione dell’Agenda della Disabilità si terrà in occasione del Convegno sulla Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità in programma venerdì 3 dicembre alle ore 10 alle OGR di Torino (Sala Duomo). Sarà possibile seguire l’evento in streaming sulla pagina FB e YouTube di CPD Consulta.

Per avere maggiori informazioni: www.fondazionecrt.it e www.cpdconsulta.it

La notizia su Acri.it

Condividi: