NASCE IL CENTRO DI COMPETENZA PER L’INNOVAZIONE SOCIALE SEED

Presentato il Centro di Competenza nazionale per l’Innovazione Sociale SEED, un’iniziativa volta a creare un ponte tra politiche pubbliche e pratiche sociali innovative. L’evento ufficiale di lancio si è tenuto ieri mercoledì 10 luglio nella Sala Stampa della Camera dei Deputati, a Roma, con la partecipazione di illustri relatori: l’On. Walter Rizzetto (Presidente della Commissione Lavoro della Camera dei Deputati), il dott. Fabrizio Barbiero (Coordinatore del progetto europeo Seed2scale del Comune di Torino), la prof.ssa Francesca Rizzo (Presidente di SEED scarl), il dott. Gianluca Salvatori (Vicepresidente di SEED e segretario generale di Euricse), l’On. Chiara Gribaudo (Vice Presidente della Commissione Lavoro della Camera dei Deputati) e la dott.ssa Patrizia Saroglia (Direttrice di SEED).

Il Centro di Competenza SEED, realizzato in collaborazione con analoghi centri nazionali promossi in tutta l’Unione Europea, si inserisce nel quadro delle azioni della Commissione UE sostenute dai programmi EaSI e Fondo Sociale Europeo Plus (ESF+). La piattaforma mira a supportare ammini-strazioni pubbliche, imprese e società civile nell’affrontare sfide sociali complesse attraverso ap-procci innovativi, coinvolgendo partner di rilievo come il Politecnico di Milano, il Politecnico di To-rino, l’Università di Bologna, Euricse e la Fondazione Giacomo Brodolini. Questa rete collaborati-va facilita lo scambio di competenze tra attori pubblici e privati, promuovendo un ecosistema inclusivo e innovativo.

Leggi il comunicato stampa pubblicato sul sito di Euricse