L’IMPEGNO DELLA FONDAZIONE DI COMUNITÀ DEL CANAVESE A FAVORE DEL TERRITORIO CONTINUA

Il 27 aprile si è tenuta l’Assemblea annuale dei Sostenitori della Fondazione di Comunità del Canavese.

Un momento importante, durante il quale sono state illustrate le attività realizzate, si è proceduto all’approvazione del bilancio 2021 e sono stati nominati i nuovi Consiglieri.

La Presidente uscente Antonella Enrietto ha introdotto l’incontro evidenziando l’importante lavoro che la Fondazione è riuscita a svolgere in questi ultimi anni, profondamente segnati dalla pandemia.

Una situazione di difficoltà che ha reso ancora più evidente quanto la Fondazione possa essere uno strumento utile e prezioso per il sostegno delle tante iniziative che si occupano di fragilità e situazioni di marginalità: un ruolo sottolineato anche dalle parole dei responsabili di alcuni progetti presentati durante l’incontro.

L’attenzione e l’intervento a favore dei più fragili, ma anche la ferma volontà di consolidare e ampliare gli ambiti di intervento della Fondazione in modo da farne sempre più punto di riferimento territoriale per iniziative e progetti che possano rendere la nostra comunità più solidale e inclusiva.

Un lavoro svolto con impegno dai Consiglieri uscenti, a cui sono andati i ringraziamenti del Sindaco di Ivrea Stefano Sertoli, del Presidente di AEG Cooperativa Andrea Ardissone, di Confindustria Canavese per voce di Ambra Michela, del funzionario della Compagnia di San Paolo Andrea Fabris, rappresentanti delle realtà che hanno fondato e sostengono la Fondazione.

Dopo l’illustrazione e l’approvazione del Bilancio 2021 sono stati nominati ed eletti i nuovi membri del Consiglio, ora composto da: Raffaella Enrico (rappresentante confermata del Comune di Ivrea), Augusto Vino (rappresentante di AEG Cooperativa), Ambra Michela (rappresentante di Confindustria Canavese), Sergio D’Arrigo (confermato dal Collegio Notarile), Antonella Enrietto, Giuliana Vivo e Marzia Giulia Niccoli (elette dall’Assemblea dei sostenitori).

L’incontro si è concluso con i ringraziamenti ai Consiglieri uscenti, Lucia Pavignano, Cristina Zanardi, Giovanni Trione e Domenico Foghino, per il contributo generoso che in questi tre anni hanno apportato allo sviluppo delle attività della Fondazione.

Il 3 maggio, durante il primo incontro del Consiglio, sono poi stati nominati il nuovo Presidente, Augusto Vino, la Vice Presidente, Raffaella Enrico e i membri del Comitato Esecutivo: il Presidente, Ambra Michela e Marzia Giuli Niccoli.

A sette anni dalla sua costituzione, la Fondazione continua così il suo lavoro a favore del territorio, grazie all’impegno delle persone che in prima persona si sono rese disponibili ad accompagnarne lo sviluppo, grazie ai tanti sostenitori che con i loro contributi continuano generosamente a renderlo possibile.


Per informazioni e contatti:


Fondazione di Comunità del Canavese
mail: [email protected]

www.fondazionecomunitacanavese.it

Condividi: