L’IMPEGNO DELLA FONDAZIONE CHARLEMAGNE ONLUS PER LE PERSONE CON SOFFERENZA PSICHICA. DAL 2001 ACCANTO ALL’ASSOCIAZIONE SEMENTERA

A Perugia il 25 febbraio l’inaugurazione del centro Atlas. Etica, arte e neuroscienze al servizio di persone con disabilità intellettive

Sementera ONLUS da oltre venti anni offre un programma di riabilitazione e inclusione sociale a persone con sofferenza psichica, attraverso innovativi approcci non verbali.
L’associazione è costituita da volontari e operatori nel campo della salute mentale, utenti e familiari.

Dal 2001, accompagnata dalla Fondazione Charlemagne Onlus, Sementera ha dato vita al Centro Amnios – specializzato nell’utilizzo della Terapia Amniotica a favore di pazienti psicotici – e dal 2016 al Centro Atlas.

Il Centro Atlas (ristrutturato e attrezzato con il sostegno della Fondazione Charlemagne Onlus e della Tavola Valdese) si propone come un’officina della creatività, dove etica, arte, psicologia, tecnologia e neuroscienze dialogano per essere al servizio di giovani e adulti con disabilità intellettive e relazionali e dei loro familiari.

L’evento inaugurale del Centro Atlas è sabato 25 febbraio 2017 e prevede alle ore 9 il convegno “L’era digitale: sfida tra isolamento e relazione d’aiuto” (Perugia, Sala dei Notari, Piazza IV Novembre) e l’open day, dalle ore 15.00, presso il Centro Atlas (Casaglia, Strada Villa Gemini, 4 – Perugia).

Maggiori dettagli direttamente dalla Fonte
Fonte: Fondazione Charlemagne Onlus

Condividi: