L’ATTENZIONE DELLA MODERNA FILANTROPIA