LA RETE ASVIS SI MOBILITA PER DARE SOSTEGNO AL POPOLO UCRAINO E PER IL RIPRISTINO DELLA PACE

La crisi internazionale causata dall’intensificarsi dell’offensiva russa sulle città ucraine, con un numero crescente di vittime civili e di persone in cerca di rifugio in Europa, sembra offuscare le speranze per un mondo più giusto e sostenibile, già profondamente segnato dalle ripercussioni della pandemia. 

La rete dell’Alleanza si è prontamente attivata per esprimere la sua vicinanza al popolo ucraino con iniziative concrete di solidarietà e sostegno, fondamentali per ribadire i valori dell’Agenda 2030 all’insegna del dialogo, della pace e del rispetto dei diritti umani. Infatti, grazie alla competenza e alla presenza diffusa sul territorio e come già dimostrato in occasione di AlleanzaAgisce, la campagna lanciata nel 2020 per rispondere all’emergenza pandemica, la rete dell’ASviS è in grado di dare un contribuito di grande rilievo, rafforzando il messaggio dell’Agenda. 

Proprio per valorizzare l’impegno concreto degli oltre 300 Aderenti e 294 associati, è nato il progetto #AlleanzaAgiscexUcraina: un portale attraverso cui dare visibilità e risonanza alle iniziative di sostegno umanitario che stanno mettendo in campo i membri dell’Alleanza per assistere il popolo ucraino e creare uno spazio informativo con riflessioni sulle ripercussioni della guerra e la necessità di costruire la pace.

Qui il portale #AlleanzaAgiscexUcraina

Condividi: