LA CURA INCENTRATA SULLA FAMIGLIA, I BAMBINI ACCOLTI IN PEDIATRIA E LA RETE DI ACCOGLIENZA

L’articolo di Jcopo Storni su Corriere Buone Notizie racconta l’impegno delle strutture ospedaliere per mettere a disposizione appartamenti per chi assiste i propri figli malati, tema al centro della tavola rotonda a Firenze «Family Centered Care»

Sono stati 1.126.236 i bambini ricoverati negli ospedali pediatrici italiani nel 2019. Numeri alti che, oltre a nascondere le sofferenze di molte famiglie, evidenziano la vasta rete di accoglienza presso strutture appositamente dedicate ai più piccoli. Tantissimi anche gli appartamenti collaterali agli ospedali pediatrici dove le famiglie possono trascorrere i loro giorni nell’attesa delle cure al proprio figlio. Complessivamente, in tutta Italia sono 143 e nel 2019 hanno accolto ben 8.376 famiglie. La maggior parte di queste strutture (5.569) sono legate all’ospedale Bambin Gesù di Roma, segue l’ospedale Gaslini di Genova con 962 famiglie ospitate e il Meyer di Firenze con 731.

A partire da questi numeri, venerdì 1 ottobre presso Villa La Quiete a Firenze si svolgerà la tavola rotonda «Family Centered Care – Accoglienza delle famiglie e Ospedali Pediatrici», organizzata dall’associazione degli ospedali pediatrici italiani e dalla Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald Italia. La tavola rotonda vuole aprire un dialogo collaborativo e costruttivo tra esperti del mondo sanitario pediatrico sul presente e sul futuro dell’approccio alla cura incentrato sulla famiglia.

L’articolo completo su Corriere Buone Notizie

I dettagli dell’evento sono disponibili cliccando qui

Share: