JOBCLINIC, UNO STRUMENTO PER AIUTARE I CITTADINI STRANIERI A CERCARE LAVORO IN ITALIA

Job Clinic Online, nata dalla collaborazione tra ItaliaHello e il Joel Nafuma Refugee Center e realizzata con il contributo di Only The Brave Foundation, ascolta i bisogni dei rifugiati e dei richiedenti asilo facilitando l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, promuovendo l’integrazione socioeconomica di migranti e stranieri tra i 18 e i 45 anni.

Una delle categorie particolarmente danneggiata dall’emergenza Covid-19 è rappresentata dai rifugiati e richiedenti asilo in Italia, che vivono uno stato di emarginazione dovuto a diversi fattori ma i cui problemi sono stati ulteriormente acuiti dalla crisi economica e dall’isolamento sociale.

Per far fronte a queste difficoltà nasce Job Clinic Online: il progetto – che ha l’obiettivo finale di aiutare gli immigrati a ottenere un regolare contratto di lavoro – prevede lo sviluppo di un sistema pensato per essere utilizzato principalmente sui dispositivi mobili che conterrà diverse sezioni, tra le quali consulenza per l’elaborazione dei curricula, un punto di incontro tra domanda e offerta di lavoro e un’area dedicata alla formazione con contenuti ad hoc nelle diverse lingue.

Ulteriori informazioni sul sito otbfoundation.org

Condividi: