IL SALONE DELLA CSR E DELL’INNOVAZIONE SOCIALE IN VISTA DELL’APPUNTAMENTO DEL 12 E 13 OTTOBRE A MILANO: 50.000 KG DI CO2 IN MENO PER 200 ALBERI IN PIÙ

Riciclare correttamente i rifiuti, riutilizzare la tazza del caffè, fare una doccia di 5 minuti, guidare di meno, comprare prodotti locali, evitare la fast fashion: sono solo alcune delle azioni che possono contribuire a ridurre il nostro impatto sull’ambiente risparmiando emissioni di CO2. Con Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale, uno degli eventi più attesi in Italia da chi si occupa di sviluppo sostenibile, e AWorld, l’app ufficiale a supporto della campagna ActNow contro il climate change delle Nazioni Unite, parte la sfida per risparmiare 50.000 kg di CO2 entro il 30
ottobre 2021 e piantare così 200 nuovi alberi a Milano.

“Per ridurre la sua impronta ecologica, il Salone dal 2018 pianta 100 alberi all’anno nel Bosco della CSR al Parco Nord di Milano – spiega Rossella Sobrero, del Gruppo promotore del Salone – Quest’anno abbiamo deciso di raddoppiare l’obiettivo e di arrivare a 200, coinvolgendo la community del Salone e tutti coloro che vorranno contribuire a ridurre le emissioni. Un gesto concreto alla portata di tutti, e che abbiamo voluto realizzare in partnership con AWorld”.

La challenge viene lanciata in occasione della nona edizione de Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale, che si terrà il 12 e 13 ottobre all’Università Bocconi di Milano e il cui tema è “Rinascere sostenibili”.

Tra i protagonisti del Salone, che dal 2013 contribuisce alla diffusione della cultura della responsabilità sociale, anche Carola Carazzone, Segretario Generale di Assifero, che parteciperà al panel dal titolo “Start up e impact investing”.

L’Impact investing è una tendenza globale: crescono rapidamente i soggetti che credono in investimenti “purposive” che hanno l’obiettivo di generare un ritorno finanziario ma nello stesso tempo di avere un impatto positivo sull’ambiente e sulla comunità. L’intenzionalità con cui l’investitore persegue lo scopo di impatto caratterizza questa tipologia di investimenti e crea nuove opportunità per chi crede nella sostenibilità. Nell’incontro si confronteranno esperienze positive di impact investing nate per rispondere alle esigenze di start up, imprese sociali, organizzazioni che gestiscono attività sociali o ambientali.

Il programma della due giorni, le informazioni per partecipare agli eventi e le indicazioni su come partecipare alla challenge sono disponibili sul sito www.csreinnovazionesociale.it

Share: