IL RUOLO DEL PARLAMENTO NELLA GOVERNANCE CLIMATICA ITALIANA

Riflessione sull’efficacia degli strumenti normativi vigenti e sull’adeguatezza del sistema italiano di governance climatica

Lunedì 13 dicembre 2021, presso l’aula dei Gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati si è svolto un importante momento di confronto, organizzato da ECCO, sul ruolo del Parlamento nella governance climatica italiana.

L’evento ha permesso lo scambio tra esperti quali, tra gli altri, Alessandro Bratti, Direttore Generale dell’ISPRA e Renzo Tomellini, Capo Segreteria Tecnica del Ministero della Transizione Ecologica e il mondo politico,  grazie alla presenza di Loredana De Petris, Presidente LEU-Ecosolidali al Senato; Silvia Fregolent, membro Commissione ambiente alla Camera per Italia Viva; Patty L’abbate, Capogruppo M5S nella Commissione ambiente al Senato; Rossella Muroni, Vicepresidente della Commissione ambiente della Camera; Tullio Patassini, membro Commissione ambiente alla Camera per la Lega e Alessia Rotta, Presidente Commissione ambiente della Camera del Partito Democratico.

Tra i presenti, anche parecchi rappresentanti della società civile e della stampa, tra questi, Ferdinando Cotugno, Giornalista di Domani; Matteo Leonardi, Co-fondatore e Presidente del think tank ECCO, Mariagrazia Midulla, Responsabile Clima e Energia di WWF Italia e Giacomo Zattini, Attivista di Fridays For Future

VEDI L’INTERO EVENTO

Condividi: