IL PUNTO SUL PNRR: I DATI DI GIUGNO

Secondo “Il Punto sul PNRR” di Excursus+ nel mese scorso sono stati pubblicati solo 5 bandi, che valgono però oltre 4 miliardi di euro. E il “click day” del Fondo Impresa Femminile permette di fare qualche riflessione critica sulle modalità di selezione delle proposte.

Per raggiungere gli obiettivi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza è necessario coinvolgere territori e comunità favorendo lo sviluppo di progetti e, sopratutto, di strategie ed idee (come abbiamo spiegato qui). A questo scopo conoscere le diverse opportunità messe a disposizione dai soggetti emittenti è fondamentale. Così come è fondamentale confrontare riflessioni e opinioni sul funzionamento del PNRR e dei suoi strumenti attuativi per, appunto, non limitarsi all’operatività ma alzare lo sguardo.

Partendo da queste considerazioni, Excursus+ ha scelto di creare Il Punto sul PNRR, uno strumento con cui proporre dati, approfondimenti e riflessioni utili a leggere e comprendere meglio il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Mensilmente Il Punto pubblica un monitoraggio, basato sulle informazioni raccolte e analizzate dal Bando nella Matassa, composto da diversi indicatori che offrono un aggiornamento puntuale su bandi, avvisi fondi messi a disposizione da Ministeri, Agenzie governative, Regioni e altre Istituzioni. Tali informazioni sono sistematizzate attraverso un’infografica aggiornata mensilmente.

Secondo Welfare – che insieme a Excursus ha lanciato la serie #MementoPNRR – ha scelto di essere partner di tale iniziativa, dando visibilità a queste analisi che riteniamo utili per alimentare il dibattito sui cambiamenti che il PNRR sta portando e porterà nel nostro Paese.

LEGGI ARTICOLO SU SECONDO WELFARE

Condividi: