IL GOVERNO VARA I PRIMI CORRETTIVI SU CODICE DEL TERZO SETTORE E IMPRESA SOCIALE

Il Consiglio dei Ministri nella seduta del 21 marzo ha dato il via libera ad ulteriori norme integrative e correttive

I testi dei provvedimenti sono stati approvati “salvo intese”: dovranno essere esaminati dalle Commissioni parlamentari competenti che si andranno a formare con l’insediamento delle nuove Camere.

Leggi il Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 75

Fonte: Governo.it

Condividi: