IL COLLEGIO DEL MONDO UNITO DELL’ADRIATICO SOSTIENE I GIOVANI AFGANI

Gli eventi in corso in Afghanistan hanno colpito nel profondo la comunità del Collegio del Mondo Unito dell’Adriaco.

In questo momento di crisi siamo profondamente consapevoli del probabile impatto che questi eventi avranno sulle possibilità per i giovani, in particolare le ragazze, di accedere all’istruzione.

Essendo gli United World Colleges un’organizzazione la cui missione è rendere l’istruzione una forza per la pace, è fondamentale dare concretezza a tali parole e far sentire la nostra voce in questo momento di incertezza globale. Trascorrere due anni presso il Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico non significa solo accedere a un’opportunità educativa straordinaria e decisiva per il futuro dei nostri studenti, ma anche la possibilità di trovare un luogo sicuro e sereno, in cui poter pensare alla propria istruzione, come è giusto che sia a 16-18 anni. Avendo già accolto diversi studenti afgani a Duino in passato, sentiamo il forte dovere di continuare in questa direzione.

È nostra intenzione, pertanto, unirci alla UWC Afghan Youth Initiative, raccogliendo i fondi necessari per concedere una borsa di studio completa ad almeno 1 dei 20 studenti afgani che saranno ammessi l’anno prossimo a uno UWC. Qui, l’articolo completo.

Sono proprio i valori del movimento che, quet’estate, hanno ispirato sei giovani studenti di UWC Mostar a fare quanto in loro potere per trarre in salvo una loro compagna afgana e la sua famiglia.

Cliccare qui, per saperne di più.

Share: