I COSTI NECESSARI DEL TERZO SETTORE

Articolo a cura di Carola Carazzone, Segretario Generale di Assifero e Alessandro Valera, Direttore Ashoka Italia – Corriere della Sera Buone Notizie, 3.11.20

In un mondo già cambiato va rivisto il rapporto tra enti e finanziatori. Nel mirino le spese di struttura, dalle risorse umane alla tecnologia: ma non sono queste a minare l’efficacia di un progetto. E’ decisivo cambiare la governance e gli approcci di valutazione.

Oggi più che mai non è più possibile pagare la siringa ma non il medico, la formazione a distanza ma non chi la cura e la gestisce, le attività del centro anti-violenza ma non la comunicazione dei suoi servizi.

LEGGI LA NOTIZIA DIRETTAMENTE DALLA FONTE (Corriere Buone Notizie)

Condividi: