“FORUM DISUGUAGLIANZE DIVERSITÀ”, UN LUOGO DI PENSIERO E CONFRONTO PER INFORMARE, DISCUTERE E CONVINCERE CHE LE DISUGUAGLIANZE FANNO MALE ALLE PERSONE, ALL’ECONOMIA, AL PAESE

Nato da un’idea e da una proposta della Fondazione Basso, sostenuto da Fondazione Charlemagne, Fondazione con il Sud, Fondazione Enel, Fondazione Unipolis e Legacoop Sociali, è promosso da un gruppo di otto organizzazioni di diversa matrice culturale (ActionAid, Caritas Italiana, Cittadinanzattiva, Dedalus cooperativa sociale, Fondazione Basso, Fondazione di Comunità Messina, Legambiente, UISP)

Il progetto nasce nel 2015 da un’idea della Fondazione Basso discussa in 3 workshop preparatori tenutisi durante quell’anno ai quali hanno partecipato accademici, ricercatori e studiosi e che hanno dato origine nel settembre 2016 ad un Documento preliminare riassuntivo: Le Disuguaglianze Economico-Sociali in Italia. Tre workshop per l’esplorazione di analisi, quesiti irrisolti e traiettorie di ricerca future. Attraverso il lavoro di un comitato scientifico è stata elaborata una proposta da sottoporre ad altre organizzazioni. Sette organizzazioni e un gruppo di ricercatori e accademici hanno fatto propria l’iniziativa e durante il 2016-2017 hanno elaborato il progetto Forum Disuguaglianze Diversità, inizialmente riassunto in un Documento Progetto (settembre 2017). Il progetto ha raccolto l’interesse e il sostegno finanziario di Fondazione Charlemagne, Fondazione con il Sud, Fondazione Enel, Fondazione Unipolis e Legacoopsociali,e ciò ha consentito l’avvio di un anno di sperimentazione, “la Start-up del Forum”, in questa fase formalmente ospitato all’interno della Fondazione Basso.

Leggi l’intera notizia direttamente dalla Fonte

Fonte: Forum Disuguaglianze Diversità

Condividi: