FONDO IL GRAPPOLO: ECCO IL BANDO 2022

Fondazione della Comunità di Monza e Brianza, in collaborazione con il Comitato di erogazione del Fondo Il Grappolo, promuove un bando senza scadenza per sostenere progettualità promosse da enti senza finalità di lucro e Parrocchie realizzate nel territorio del Comune di Agrate Brianza.

Si intendono sostenere “iniziative in grado di fornire risposte alle necessità di persone con disabilità o fragili presenti nella comunità locale e azioni che possano agevolare processi di autonomia e inclusione sociale”, “interventi legati a situazioni emergenziali, diretti a singole persone o a famiglie vulnerabili, tramite organizzazioni non profit o parrocchie” e, ancora, “attività culturali che possano contribuire alla creazione di valore sociale per la città con azioni di sensibilizzazione, inclusione, rigenerazione sociale, promozione culturale e di cittadinanza attiva, per rendere la comunità un luogo accogliente per tutti”.

Succede grazie al secondo bando (senza scadenza) promosso dal fondo “Il Grappolo”, un fondo di famiglia nato per mantenere sempre vivo il ricordo di Gemma Appiani attraverso il sostegno di progetti sociali realizzati da organizzazioni non profit nel Comune di Agrate Brianza.

Il fondo nasce dalla volontà della famiglia Leone di contribuire alla vita della propria comunità e dal desiderio di sperimentare, con il supporto della Fondazione, l’attività filantropica, con un’attenzione particolare alla popolazione più fragile presente nel Comune di Agrate. I progetti e le iniziative selezionati attraverso il nuovo bando saranno sostenuti con le disponibilità del Fondo Il Grappolo per un importo complessivo di 30mila euro, fino a esaurimento dello stanziamento.

Continua a leggere la notizia direttamente dal sito-web della Fondazione di Comunità Monza e Brianza.

Condividi: