Fondazioni e università sono partner naturali

L’Università di Torino ha organizzato a fine giugno un incontro dedicato a «Università, filantropia e investimenti per la ricerca: le prospettive di una partnership strategica», con l’intento di avviare un dibattito sui nuovi modelli di collaborazione tra il settore della filantropia istituzionale e il mondo della formazione e della ricerca universitaria
Carola Carazzone, Segretario Generale di Assifero sulla creazione di un legame maggiormente strutturato con l’università ha affermato che dal suo punto di vista «i tempi sono maturi anche per l’Italia per una relazione più strategica, non soltanto di richiesta di fondi quando la ricerca è già costruita, impacchettata, ed è solo da finanziare, ma di una collaborazione veramente più strategica tra due partner che vogliono contribuire, ciascuno nel proprio ambito e con la propria expertise, alla soluzione di problemi complessi. In quest’ottica – ha aggiunto – le fondazioni hanno un’agilità e una flessibilità, che altri donatori e altri finanziatori pubblici non hanno, per assumersi il rischio di investire in progetti innovativi».

Leggi l’intera notizia direttamente dalla Fonte

Fonte: Il Giornale delle Fondazioni.com

Share: