FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA: RISORSE IN DIMINUZIONE, MA VOLONTARIATO E SVILUPPO LOCALE RESTANO CENTRALI

A dirlo è il Rapporto Acri 2020, che dà indicazioni interessanti sulle modalità e sulle destinazioni dell’attività istituzionale di queste realtà protagoniste del secondo welfare.

L’Acri, l’Associazione che riunisce le Fondazioni di origine bancaria (Fob), ha pubblicato il suo Rapporto annuale in cui analizza in forma aggregata i bilanci delle 86 Fondazioni aderenti. Il documento rappresenta, come ogni anno, l’occasione per fare il punto sulle risorse economiche e umane amministrate da questi enti e sulle dimensioni e caratteristiche dell’attività istituzionale che conducono.

Leggi la notizia direttamente dalla fonte (secondowelfare.it)

Condividi: