FONDAZIONE TIME2 SOSTIENE IL PROGETTO DI ACCOGLIENZA AL POLO LOGISTICO VALLE DI SUSA

Le comunità e i territori non sono statici, ma in evoluzione continua. Sensibili alle esigenze, si adattano e offrono risposte concrete ai bisogni della collettività. Così, di fronte alla crisi umanitaria in Ucraina e ad un numero sempre maggiore di persone in fuga dal conflitto, Fondazione Time2 ha deciso di sostenere il progetto di accoglienza  della Croce Rossa Italiana – Comitato Valsusa presso il Polo Logistico.

Lavoro al polo – progetto vincitore del Bando Prossimi 
Nato come scuola, l’edificio del Polo Logistico è rimasto per anni abbandonato. Nel 2020, durante la pandemia covid-19, la Croce Rossa Italiana – Comitato di Susa ha preso in mano la struttura e l’ha trasformata in un luogo aperto alla collettività
Ulteriori informazioni sul sito www.fondazionetime2.it

Progetto di accoglienza straordinaria Ucraina
Tra le decine di persone accolte al Polo Logistico dalla Croce Rossa Italiana, alcune sono di passaggio, altre sono arrivate per fermarsi più tempo. Piano piano, al Polo si costruisce una routine per le persone che vivono nella struttura. Tra queste, un gruppo di 15 bambine e ragazze, arrivate da un orfanotrofio vicino a Kiev, oggi distrutto.

Ulteriori informazioni sul sito www.fondazionetime2.it

Condividi: