FONDAZIONE PER L’INFANZIA RONALD MCDONALD: 100MILA PASTI GRATIS CON BANCO ALIMENTARE

L’iniziativa «Sempre aperti a donare» nata dalla collaborazione anche con McDonald’s mira a dare conforto anche oltre il periodo natalizio.

Si chiama «Sempre aperti a donare» ed è il progetto nato dalla collaborazione tra McDonald’s e i suoi franchisee, Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald e Banco Alimentare. Con la volontà di dare conforto anche oltre il periodo natalizio, l’iniziativa prevede la donazione di 100mila pasti caldi che saranno distribuiti entro la fine di marzo alle strutture di accoglienza che ospitano famiglie e persone fragili. «I ristoranti McDonald’s – comunicano dalla multinazionale Usa – saranno coinvolti da vicino nel progetto: si occuperanno della preparazione e consegna dei pasti, ritirati e distribuiti dai volontari di Banco Alimentare, la più importante realtà che in Italia si occupa del recupero e della distribuzione a oltre 8mila enti caritativi di eccedenze alimentari. I pasti sono destinati a comunità e strutture caritative che ospitano persone bisognose, in diverse città della Penisola, da Milano a Roma, da Torino a Bari, da Cagliari a Verona, da Firenze a Palermo».

«Ringraziamo McDonald’s per questa nuova importante iniziativa – dichiara Giovani Bruno, presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus – e per noi si tratta di una partnership molto preziosa, che ci permetterà di donare alle persone in difficoltà un pasto caldo ma anche un momento di convivialità e spensieratezza particolarmente significativi in periodi come l’attuale. La situazione è complicata e purtroppo il numero di persone bisognose aumenta di giorno in giorno, pertanto è necessario il coinvolgimento di tutti per far sì che nessuno venga lasciato solo».

CONTINUA A LEGGERE LA NOTIZIA DIRETTAMENTE DALLA FONTE (Il Corriere della Sera)

Share: