FONDAZIONE CARIPLO, SECONDA EDIZIONE DEL BANDO “ALTERNATIVE”: C’È TEMPO FINO AL 25 LUGLIO PER CANDIDARE I PROGETTI

Fondazione Cariplo intende continuare a promuovere una transizione energetica equa (just transition), sostenendo la diffusione di Comunità Energetiche Rinnovabili e Solidali (CERS) e gruppi di autoconsumatori solidali di energia rinnovabile che agiscono collettivamente (AUCS).

Le CERS/AUCS possono contribuire al raggiungimento dei nuovi obiettivi della direttiva Red III sulle fonti rinnovabili, adottata dal consiglio UE lo scorso ottobre, che prevede come obiettivo generale di coprire con fonti rinnovabili, entro il 2030, almeno il 42,5% del consumo energetico totale dell’UE. Si tratta dunque di raddoppiare l’attuale contributo delle rinnovabili nel mix energetico europeo (nel 2021 al 21,8% in UE, 19% in Italia).

Una spinta importante allo sviluppo di queste iniziative è stata data dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (MASE), che lo scorso gennaio ha pubblicato il decreto attuativo relativo al Dlgs 199 del 2021, che norma la tariffa incentivante destinata all’energia autoconsumata nell’ambito delle CER e dell’AUC e le ulteriori risorse messe a disposizione dal PNRR, pari a 2,2 miliardi di euro, per sostenere in particolare i comuni al di sotto dei 5.000 abitanti (Missione 2, Componente 2, Investimento 1.2 “Promozione rinnovabili per le comunità energetiche e l’autoconsumo”).

Attualmente Fondazione Cariplo sta sostenendo 27 CERS/AUCS, di cui:

  • 17 nell’ambito della prima edizione del bando “Alternative”;
  • 5 nell’ambito delle diverse edizioni della Call for ideas “Strategia Clima”;
  • 4 nell’ambito del bando “Effetto Eco”;
  • 1 nell’ambito degli “Interventi emblematici maggiori”.

Le iniziative sopraelencate coinvolgono più di 50 enti e permetteranno la produzione di più di 8.000 MWh di energia rinnovabile all’anno.

F2C MAPPA CER 1
La mappa delle CERS/AUCS sostenute dalla Fondazione

Per illustrare nel dettaglio la nuova edizione del bando Alternative e dare una fotografia chiara ed esaustiva dello scenario attuale, la Fondazione organizzerà un evento di presentazione online in programma martedì 14 maggio alle ore 11.00. Per l’occasione saranno presenti accanto a Elena Jachia e Federico Beffa Area ambiente Fondazione Cariplo, ci saranno anche Mariateresa Imparato Responsabile Giustizia Climatica di Legambiente e Gianluca Ruggieri, ingegnere ambientale e ricercatore all’Università dell’Insubria.

CLICCA QUI PER RIVEDERE LA PRESENTAZIONE

Vai al bando

Scopri di più sul sito di Fondazione Cariplo