01

Aug

IL FUTURO DELLA CULTURA PASSA ANCHE PER LA CRESCITA QUALITATIVA E QUANTITATIVA DEL FUNDRAISING

Altri Eventi

Il 12 aprile, a Roma, un evento dedicato interamente al sostegno dei privati per la cultura.
La Scuola di Fundraising di Roma insieme a ALES Spa (gestore dell’Art Bonus), ANCI, Centro per il Libro e la Lettura del MiBAC e la Direzione Generale dei Musei del MiBAC, organizza un evento dedicato al tema del fundraising per i beni e le attività culturali.

Scopo dell’evento è quello di favorire l’assunzione da parte dei principali stakeholder della cultura di una strategia comune di fundraising (filantropia istituzionale, sponsorizzazioni, mecenatismo, donazioni di comuni cittadini) in grado di rispondere alla importante sfida della sostenibilità economica dei beni e delle attività culturali del nostro Paese.

Infatti, se da un lato tutti concordano nel riconoscere la cultura come uno dei principali asset dell’Italia per lo sviluppo sociale ed economico, dall’altro il nostro Paese, nonostante cresca l’orientamento a sostenere privatamente la cultura – grazie anche all’introduzione dello strumento dell’Art Bonus – registra un livello qualitativo e quantitativo della raccolta fondi da
privati largamente inadeguato.

Continua a leggere

Scarica la locandina

Share: